La nascita delle "THE MAFFIN FRAME"

Ciao a tutti, 

oggi vogliamo parlarvi del nostro percorso, un pò per conoscerci meglio, un pò perché è passato quasi un anno dalla nascita del nostro progetto.

Il marchio "The Maffin Frame" nasce nel periodo del primo lockdown, quando ci siamo trovati senza lavoro, senza futuro e con tantissime incertezze.

"Ci siamo buttati!" Crediamo sia la parola giusta... Ci siamo buttati, seguendo un corso ed investendo su noi stessi. D'altronde, confinati a casa, era il minimo che si potesse fare.

Io, Silvia, provengo dagli studi di Architettura, dal Design, dove l'odore di colla delle maquette  e i libri di Frank Lloid Wright, erano il mio pane quotidiano. Amavo andare ai vernissage, alle mostre e fare l'happy hour in zona Navigli, a Milano... di quelle serate studentesche, dove obbligavo, - si obbligavo! - quello che poi sarebbe diventato il mio futuro marito, a seguirmi in queste avventure.

Andrea, all'epoca faceva il meccanico di moto, lavorava in un'officina; ma molte volte, mi aiutava negli studi, soprattutto nel costruire i modellini in balsa, poliplat e  legno. La manualità e l'ingegno erano il suo forte e con la mia creatività, eravamo la coppia perfetta.

Mai avremmo pensato di trovarci poi, fianco a fianco ogni giorno e portare avanti un'attività di Allestimenti Fieristici.

La mente e il braccio, così era il destino e così abbiamo fatto!

Proprio il destino un anno fa, ci ha messo alla prova... e dall'audacia alla fortuna, dalla resilienza all'energia positiva, sono nate le "The Maffin Frame" e la prima collezione "basic".

Il lancio è stato fatto a Maggio 2020, e nel mese di Aprile, sono stati studiati i primi campioni. Avevamo in magazzino legno da vendere, quindi abbiamo testato quello che poteva essere il migliore, a livello di estetica e di costo. Così è stato scelto il legno d'Abete.

Il verde stabilizzato, invece era un prodotto che già avevamo conosciuto. Al Salone del Mobile 2019, ci era stato richiesto da un nostro cliente. Tornati dalla fiera, evitando di buttare la rimanenza, sono stati fatti dei quadri con muschi e licheni, messi poi in ufficio come decorazione, mai pensando che un giorno, sarebbero diventato il nostro "marchio di fabbrica".

Sei curiosa/o di sapere altre informazioni sulla nostra attività?

Segui la prossima puntata e i nostri canali sociali.

Ad Maiora

#themaffin

Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published